Matematicando

Centro competenze didattica della matematica (DDM)

Seguici su Instagram

Verba Volant International

È disponibile la nuova edizione di Verba Volant International, ideata da Ennio Peres.

Oliphante la pubblica su licenza della Studiogiochi di Venezia con alcune modifiche rispetto alla prima edizione del 1998 che ebbe un grande successo.

Verba Volant è un gioco da tavolo, basato sulla memoria, sulla conoscenza lessicale e sullabilità anagrammatica.
La confezione contiene una certa quantità di tessere, su ognuna delle quali è riportata una lettera alfabetica. L’attribuzione di International indica la possibilità che il gioco può essere giocato in sette lingue diverse (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, olandese).

Dalle 100 tessere letterali in dotazione, più 2 jolly, devono esserne selezionate preliminarmente 80/81 che costituiranno la dotazione ottimale per giocare in ogni particolare lingua.

All’inizio, si dispongono coperte sul tavolo 36 tessere, in un quadrato 6×6.

Il giocatore di turno, deve girare una quantità di tessere a propria scelta (ma non meno di 4); poi, deve cercare di formare una parola di senso compiuto, anagrammando tutte le lettere così scoperte:
se riesce nell’intento, preleva le carte scoperte e conquista un punteggio proporzionale alla loro quantità;

altrimenti, prima di passare il turno, deve ricoprirle (e tutti dovranno cercare di tenere a mente le posizioni delle relative lettere).

Ogni volta, le tessere prelevate devono essere rimpiazzate con altre non ancora utilizzate (finché ce ne sono). Il gioco termina, quando non è più possibile formare delle parole di senso compiuto con le lettere rimaste. Vince chi ha totalizzato il punteggio più
alto.

Il gioco è stato spesso utilizzato nelle gare del passato Campionato Italiano di Giochi di Parole. Dal 2012, è distribuito anche dalla benemerita associazione, Giovani nel Tempo, che si propone le seguenti finalità:

  • realizzare e commercializzare dei prodotti, in grado di allenare e mantenere le capacità cognitive (memoria, attenzione, linguaggio, pensiero astratto…), di proteggere la salute cognitiva e psicologica individuale;
  • destinare alla ricerca sull‘invecchiamento, condotta dal Dipartimento di Psicologia dell’Università di Bologna, una parte dei proventi ricavati da tali attività.

 

Consulta alcune sfiziose sfide e problemi che è possibile affrontare giocando a Verba Volant!