L’uomo che vide l’infinito

Cinema GranRex di Locarno, 2 febbraio 2020, ore 16.00

Ispirato alla figura di Srinivasa Ramanujan, matematico indiano vissuto all’inizio del ‘900, il film racconta delle vicissitudini con le quali Ramanujan ottiene l’ammissione nella prestigiosa Università di Cambridge, come allievo del rinomato professor Hardy. Il matematico dovrà lasciarsi tutto alle spalle, per affrontare il lungo viaggio in mare, il clima freddo dell’Inghilterra alle soglia della prima guerra mondiale e i pregiudizi di tanti sulle sue scoperte matematiche. Per essere riconosciuto, il suo lavoro dovrà passare dall’intuizione attraverso le strette maglie della dimostrazione, in una sfida che Ramanujan ingaggia con sé stesso e che lo porterà ad ottenere il rispetto e in seguito la stima dei suoi colleghi e del mondo.
 
La proiezione sarà introdotta da una presentazione del Prof. Giovanni Giuseppe Nicosia e accompagnata da un’esposizione sul tema dell’etnomatematica. Questa mostra sarà l’occasione per scoprire le pratiche matematiche che rendono unici e identificano diversi popoli e culture, e per indagare come l’universalità della matematica ne permetta l’incontro e la condivisione.
 
Clicca qui per iscriverti alla proiezione gratuita.
 

Genere: biografico, drammatico
Età: dai 12 anni

Scarica la locandina del film [PDF].

Guarda la scheda su IMDb.

Materiali

Scarica la Scheda informativa a cura di Maria Paola Nannicini e Stefano Beccastrini.